Riflessione poco filosofica sulla fiducia

Oggi ascoltavo le parole sempre gradite e importanti di Michela Marzano. Ospite di Corrado Augias parlava di fiducia. Voglio parlarne anche io. E’ un concetto ampio dalle implicazioni filosofiche. Lo troviamo tutti i giorni nella nostra esperienza personale. Fiducia e vita. Oppure vita è fiducia. 

Si oggi voglio fornirvi una ricetta per una vita stupenda e piena di soddisfazioni. Fidatevi. In primo luogo di voi stessi. Siete la risorsa più importante. Siete il motore del mondo. Ma anche della famiglia, degli amici veri, del vostro amore.

Non siate gelosi di voi stessi ma donatevi. Apritevi agli altri e alla vostra capacità di fidarvi. Se qualcuno dovesse tradire la vostra fiducia, perdonate. Solo in questo modo potete chiudere e ricominciare ad avere fiducia.

Abbiate fiducia anche nei vostri nemici. Prima o poi verranno sommersi dallo stesso fango che vi hanno buttato addosso. Anzi vi dico di più. Sorridetegli. Si. Perchè una risata vi seppellirà, per citare un detto sessantottino. 

 

Annunci

2 pensieri su “Riflessione poco filosofica sulla fiducia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...